Termini e condizioni d’uso

DEFINIZIONI
La Polizza:

La Polizza è il contratto di assicurazione stipulato tra l’Impresa di Assicurazione e il Contraente in cui vengono riportate tutte le condizioni contrattuali e descritte le eventuali clausole specifiche.

La Denuncia:

La Denuncia è la comunicazione che deve essere fatta all’assicuratore quando si verifica un sinistro che lo descrive e descrive i danni occorsi ai beni assicurati ed è necessaria per attivare il contratto di polizza la procedura che porta ad ottenere l’eventuale indennizzo previsto dalla stessa.

Altri servizi collegati alla denuncia

A titolo esemplificativo e non esaustivo alcuni servizi collegati sono:

La Perizia, la video perizia, la perizia remota.

La perizia è l’elaborato conclusivo di una indagine tecnica che riporta l’analisi della polizza e delle dichiarazioni precontrattuali, la ricostruzione della dinamica del sinistro e l’estimo dei danni che si sono venuti a verificare a seguito dello stesso. La Perizia può avvalersi di sopralluoghi in loco oppure di sopralluoghi guidati in remoto (video perizia) o di analisi da remoto senza sopralluogo (perizia remota).

La ricostruzione di Incidenti Stradali:

La ricostruzione di incidenti stradali valuta e ricostruisce la dinamica di un incidente stradale in base a rilevazioni di tipo tecnico, con sopralluoghi in loco oppure in remoto e/o con analisi comparative, effettuate con software dedicati o banche dati di crash-test o altro.

La Valutazione Autenticità/Economica Beni (expertise):

La ‘Expertise’ è la perizia di un esperto riguardo l’autenticità e/o il valore di un bene come ad esempio opere d’arte.

La Riparazione in Forma Specifica:

L’impresa di Assicurazione, nella gestione del sinistro denunciato, può provvedere, a termini di polizza o all’indennizzo economico del danno, oppure al ripristino dello stesso non corrispondendo denaro ma offrendo la prestazione necessaria per riparare il bene danneggiato con l’invio diretto di tecnici, artigiani o altri professionisti qualificati e convenzionati per eseguire gli interventi di riparazione necessari o indicando centri di riparazione e ripristino dei beni oppure carrozzerie automobilistiche convenzionate.

Soggetti coinvolti dalla polizza, dalla denuncia, dalla perizia e dai servizi collegati ad essa:

I soggetti coinvolti sono:
Beneficiario
Contraente
Assicurato/i
Danneggiato/i
Impresa di Assicurazione, Intermediari di assicurazione, agenti, broker, sub-agenti, Intermediari a titolo accessorio, dipendenti e collaboratori di tali soggetti; più in generale coloro che trattano commercialmente la tua polizza e che si occupano del sinistro e dell’assistenza post-vendita.
Periti e tecnici coinvolti nella valutazione tecnico ed economica del sinistro, nominati dall’Impresa di Assicurazione o dall’Assicurato
Gli altri soggetti ai quali i tuoi dati possono eventualmente essere trasmessi sono solamente quelli coinvolti nel processo che scaturisce dalla tua denuncia del sinistro fatta con Claider. A titolo esemplificativo e non esaustivo tali soggetti sono: esperti di valutazione beni, periti assicurativi e società peritali, artigiani e società di riparazione, società di bonifiche post sinistro, legali o altri professionisti nominati da una delle parti coinvolte, ricostruttori di incidenti stradali, altri soggetti appartenenti al settore assicurativo e/o correlati e coinvolti nel sinistro assicurativo ecc…

A chi e perché Claider trasmette i tuoi dati.

Claider è un marchio registrato utilizzato commercialmente da Flowsoft S.r.l. P.IVA 07238390962 con sede in Largo Augusto 1 – 20122 Milano, che è Titolare del Trattamento dei Dati che tu inserisci nella App Claider.
Quando scarichi e installi l’App Claider autorizzi Flowsoft S.r.l. a trattare tutti i tuoi dati personali inseriti e tutti i dati della denuncia di sinistro che hai eventualmente effettuato con l’App Claider perché siano trasmessi da Flowsoft S.r.l. ad uno o più dei soggetti coinvolti sopra indicati.
Inoltre, autorizzi Flowsoft S.r.l. al trattamento di tutti i tuoi dati personali e di quelli che eventualmente possono essere generati dalla denuncia di un sinistro e dai servizi offerti dal sistema Claider e la loro eventuale trasmissione ai soggetti coinvolti qui sopra indicati, in relazione al servizio specifico da essi erogato ed agli eventuali servizi collegati alla denuncia sopra indicati.

Breve Glossario

-Impresa di Assicurazione: Compagnia assicurativa.
-Polizza: contratto di assicurazione.
-Assicurato: il soggetto il cui interesse è protetto dall’assicurazione.
-Contraente: il soggetto che stipula il contratto di Assicurazione nell’interesse proprio e/o di altri soggetti.
-Beneficiario: soggetto destinatario della prestazione cui si obbliga l’Impresa di Assicurazione.
-Indennizzo: somma dovuta dalla Compagnia all’Assicurato in caso di sinistro.
-Intermediario assicurativo: agente, broker, subagente.
-Risarcimento: somma dovuta dalla Compagnia per i danni causati a terzi dall’Assicurato.
-Sinistro: evento dannoso.

A. TERMINI E CONDIZIONI D’USO DEL SERVIZIO DEL SISTEMA CLAIDER

Il Sistema Claider è l’insieme dei servizi offerti da Flowsoft S.r.l. per la gestione guidata ed interattiva delle denunce di sinistro che l’Utente intende effettuare al fine di attivare le relative coperture assicurative previste. Il Sistema Claider permette all’Utente di trasmettere e ricevere informazioni relativamente ad un sinistro dal momento della denuncia fino alla definizione dello stesso da parte della compagnia assicurativa.
Il Sistema Claider è composto da:

-App Mobile native scaricabili on line da App store e Google Play (“Store”) identificate come “CLAIDER”, di proprietà di Flowsoft S.r.l.
-Web Application raggiungibile all’indirizzo my.claider.net identificata come “ClaiderNET”, di proprietà di Flowsoft S.r.l.

I termini e le condizioni qui di seguito riportate agli Articoli A1-A11 (“Termini e Condizioni”) costituiscono un accordo giuridicamente vincolante per ogni utente privato quale persona fisica , che abbia raggiunto la maggiore età e sia titolare di una o più polizze assicurative, previamente identificata tramite il Sistema Claider (“Utente”), che scarichi gratuitamente CLAIDER dallo Store online del gestore del sistema operativo del proprio device mobile (smartphone e tablet) (“Dispositivo”).
L’Utente dopo avere scaricato CLAIDER sul proprio Dispositivo potrà accedere ai servizi forniti dal Sistema Claider.
Per usufruire dei servizi offerti dal Sistema Claider si richiede all’Utente di prestare il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali nonché alla libera circolazione dei dati personali da parte di Flowsoft S.r.l. nel rispetto della normativa vigente in Italia (D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, c.d. Codice in materia di protezione dei dati personali) e in Europa (Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio). Titolare del trattamento dei dati raccolti attraverso il Sistema Claider è Flowsoft S.r.l.
Con il download, l’accesso e/o l’utilizzo del Sistema Claider, l’Utente accetta e si obbliga al rispetto dei presenti Termini e Condizioni contrattuali che sono giuridicamente vincolanti nei rapporti tra Flowsoft S.r.l. e l’Utente. Se l’Utente agisce per nome e per conto di un soggetto giuridico o di un ente, egli conferma fin da ora di avere tutte le autorizzazioni e i poteri ed i diritti necessari ad impegnare validamente il predetto soggetto giuridico o ente. Qualora l’Utente (o il soggetto giuridico o ente per conto del quale egli agisce) non fosse pienamente d’accordo con le Condizioni del servizio non è autorizzato a scaricare, accedere e/o utilizzare CLAIDER ed a procedere oltre nell’area privata di ClaiderNET.

Articolo A1. Sistema Claider

Il Sistema Claider offre all’Utente una serie di servizi gratuiti ai fini della formulazione in modo semplice e veloce della denuncia guidata ed interattiva di un sinistro assicurativo tramite l’utilizzo di un device mobile (smartphone e tablet) ]; offre altresì all’Utente la possibilità di raccogliere in modo semplice e veloce i dati dell’Utente necessari per formulare la denuncia del sinistro nel rispetto di quanto previsto dalla polizza assicurativa dell’Utente, corredata di tutte le informazioni, le foto ed i documenti necessari per ricostruire la dinamica e le cause del singolo sinistro, e nel contempo individuare e determinare i danni derivanti dal sinistro e la loro entità . L’Utente verrà guidato in pochi e semplici passi, secondo uno dei diversi modelli guida ricompresi nel Sistema Claider, nella compilazione della denuncia del sinistro secondo quanto previsto dalla polizza assicurativa dell’Utente. Al termine della procedura guidata l’Utente visualizzerà la denuncia che verrà salvata e memorizzata all’intero del suo Account personale ovvero inviata agli indirizzi e-mail indicati dall’Utente. La denuncia può essere integrata dall’Utente registrato dotato di un proprio Account anche successivamente al completamento della procedura e può essere inviata dall’Utente alla propria Compagnia Assicurativa e/o all’Agente Assicurativo/Intermediario.
I servizi del Sistema Claider sono forniti da Flowsoft S.r.l., con sede legale in Milano (MI), Largo Augusto 1, C.F. e P.IVA 07238390962, iscritta al Registro delle Imprese di Milano. Le presenti Condizioni di utilizzo regolano l’utilizzo da parte dell’Utente Privato dei servizi forniti da CLAIDER e da ClaiderNET. Nell’ambito delle presenti Condizioni per “Servizi” si intendono i servizi forniti da Flowsoft, comprese le relative funzioni e funzionalità, i consigli e le recensioni, il sito web www.claider.net e le interfacce utenti oltre al contenuto ed ai software associati ai Servizi.

Articolo A2. Modalità di utilizzo dei servizi del Sistema Claider

Le presenti disposizioni regolano le modalità di utilizzo dei servizi disponibili su CLAIDER e ClaiderNET da parte dell’Utente. Dallo Store online del gestore del sistema operativo del proprio Dispositivo l’Utente può scaricare gratuitamente CLAIDER. Utilizzando la Web Application Claider NET e/o CLAIDER, l’Utente accetta di conformarsi e di essere legalmente vincolato ai presenti Termini e Condizioni per l’accesso e l’utilizzo dei servizi del Sistema Claider anche qualora non fosse un Utente registrato.

A2.1 Servizi

Per accedere ai servizi del Sistema Claider l’Utente dovrà procedere alla creazione e registrazione di un proprio Account ai sensi dell’articolo 3 dei presenti Termini e Condizioni. Al termine della registrazione l’Utente avrà accesso a un proprio Account attraverso il quale potrà iniziare a utilizzare e usufruire gratuitamente dei servizi del Sistema Claider. Flowsoft S.r.l. si riserva la facoltà di inviare all’Utente annunci di servizio, messaggi amministrativi e altre informazioni per comunicare eventuali limitazioni, sospensioni, o divieti di accesso e di utilizzo dei servizi del Sistema Claider o dell’Account ove si rendano necessarie attività di manutenzione del Sistema Claider o attività volto a prevenire o far cessare ogni eventuale utilizzo abusivo del Sistema Claider da parte dell’Utente medesimo o di terzi.
I servizi offerti dal Sistema Claider e disponibili sui Dispositivi mobili non devono essere utilizzati se l’Utente è alla guida di un veicolo.

A2.2. Modifiche dei Servizi offerti

Flowsoft S.r.l. si riserva il diritto di modificare o ampliare in qualunque momento i servizi offerti dal Sistema Claider, tramite aggiornamenti o release successive, proponendoli agli utenti sugli store online del gestore del sistema operativo del proprio dispositivo o direttamente sulla Web Application. A tal fine Flowsoft S.r.l. si riserva la facoltà di inviare all’Utente annunci di servizio e altre informazioni di aggiornamento.

Articolo A3. Registrazione e creazione di un Account

L’Utente che intende utilizzare i servizi del Sistema CLAIDER deve seguire le indicazioni fornite per la raccolta dei propri dati anagrafici nonché per quelli relativi ad altri documenti personali (quali ad esempio: carta d’identità, patente, passaporto, polizza assicurativa, libretto del veicolo… ecc.) ai fini della registrazione e creazione di un profilo Utente finalizzato alla formulazione della denuncia di un sinistro assicurativo e degli altri servizi collegati alla denuncia. Completato con successo il processo di registrazione, l’Utente diventa titolare di un account personale per accedere al quale dovrà utilizzare la password scelta in fase di registrazione e di cui è responsabile (“Account”). Per proteggere il proprio Account si consiglia di mantenere la password riservata e di non utilizzarla per l’utilizzo di applicazioni diverse da quelle offerte dal Sistema Claider.
L’Utente, al fine di garantire la sicurezza e veridicità dei dati forniti per la creazione dell’Account, si impegna a:
a) non fornire informazioni personali false o mendaci, inclusi nomi, indirizzi e contatti falsi o creare un account per conto di un’altra persona diversa dall’Utente, consapevole delle sanzioni penali richiamate dall’art. 76 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445, in caso di dichiarazioni mendaci e di formazione o uso di atti falsi;
b) a non tentare di eludere le misure di sicurezza e di CLAIDER e/o di ClaiderNET violando la rete, utilizzando i servizi per scopi estranei alle loro finalità, intraprendere qualsiasi attività illegale in connessione con l’uso e/o dei servizi offerti dal Sistema Claider;
c) non condividere la propria password né consentire ad altre persone di accedere al proprio Account o di eseguire qualsiasi altra azione, anche da parte di soggetti terzi, che potrebbe mettere a rischio la sicurezza del suo Account;
d) garantire che i dati, le comunicazioni e i contenuti inviati, tramite o in connessione con CLAIDER e/o ClaiderNET non violino la legge, i diritti di qualsiasi persona o entità, e/o che non contengano informazioni false, calunniose o diffamatorie, e/o qualsiasi elemento che costituisca una violazione anche della normativa sul diritto d’autore e/o sulla protezione dei dati personali. L’Utente si impegna a comunicare in modo tempestivo ogni variazione dei propri dati ed informazioni, provvedendo all’aggiornamento delle stesse all’interno del proprio Account.
L’Utente può disattivare il proprio Account in qualsiasi momento e non avrà più accesso ai servizi offerti, riconoscendo ed acconsentendo comunque all’utilizzo dei propri dati secondo i termini dell’Informativa sulla Privacy e/o dell’Informativa sui Cookie.
Flowsoft S.r.l. potrà monitorare tutti i dati e i contenuti caricati dall’Utente nel Sistema Claider e rimuoverli se caricati e/o pubblicati in violazione dei presenti Termini e delle Condizioni, potendo altresì limitare, sospendere o vietare l’utilizzo di un qualsiasi Account correlato [NOTA: da specificare cosa si intende per correlato], senza pregiudicare qualsiasi altra soluzione applicabile per legge. Nel caso in cui un soggetto terzo dovesse chiedere la rimozione di contenuti che lo riguardino, presenti sull’Account dell’Utente, motivando la sua richiesta sulla base di una presunta violazione dell’informativa sul trattamento e la libera circolazione dei dati personali ai sensi della normativa vigente (D.Lgs. 196/2003 e Regolamento (UE) 2016/679) ovvero per qualsiasi altro valido motivo, Flowsoft S.r.l. si riserva il diritto diritto di limitare, bloccare o rimuovere, temporaneamente o permanentemente, i contenuti e/o i dati oggetto di contestazione da parte del terzo presenti sull’Account dell’Utente e/o sul Sistema Claider, previa informativa all’Utente.

Articolo A4. Costi

L’utilizzo di CLAIDER e di ClaiderNET e dei relativi servizi è gratuito per l’Utente, fatta eccezione per il traffico dati internet generato dalla connessione del proprio Dispositivo mobile, i cui costi saranno quelli derivanti dall’applicazione delle condizioni tariffarie applicate dall’operatore telefonico o dal fornitore della connessione dati dell’Utente.

Articolo A5. Proprietà intellettuale

Ogni diritto sui contenuti (testi, immagini, interfacce Utente, audio clip, video clip ecc.) del Sistema Claider è riservato ai sensi della normativa vigente ed è protetto dalla normativa in materia di proprietà intellettuale. I contenuti delle pagine del Sistema Claider non possono, né totalmente né in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di Flowsoft S.r.l.. L’eventuale inosservanza delle presenti disposizioni, salvo esplicita autorizzazione scritta da parte Flowsoft S.r.l., sarà perseguita avanti le competenti autorità. Qualora un Utente trasmetta un contenuto di qualsiasi tipo, compresi testo o immagini, attraverso il Sistema Claider, l’Utente dichiara e garantisce il consenso per l’uso di tale contenuto, e che eventuali persone ritratte o citate nel contenuto hanno consentito alla riproduzione dei propri dati, beni o immagini. Flowsoft S.r.l. si riserva il diritto di cambiare, sospendere, imporre limiti all’uso, rimuovere o disabilitare l’accesso a qualsiasi contenuto (testi, immagini, interfacce Utente, audio clip, video clip ecc.) o altro materiale presente nel Sistema Claider in qualsiasi momento e senza preavviso, nel rispetto dei presenti Termini e Condizioni ovvero se richiesto per legge o in forza di un ordine della pubblica autorità. In nessun caso Flowsoft S.r.l. sarà responsabile per questi cambiamenti. CLAIDER e il logo PARACADUTE sono marchi registrati e tutelati anche a livello europeo ed internazionale ed utilizzati in concessione da Flowsoft S.r.l. Altri marchi, marchi di servizio, segni grafici e loghi utilizzati in riferimento al Sistema Claider non sono di proprietà di Flowsoft S.r.l. possono essere marchi dei rispettivi proprietari. L’Utente non ha alcun diritto o licenza d’uso con riferimento ad alcuno dei marchi menzionati e all’utilizzo di tali marchi se non in forza di un valido titolo.

Articolo A6. Divieti

All’Utente è fatto espresso divieto, direttamente o indirettamente, di:
a) sfruttare, copiare, distribuire, riprodurre, modificare, tradurre, rendere accessibili al pubblico o decompilare, in qualsivoglia forma, anche mediante dispositivi automatici o processi manuali, i contenuti e/o banche dati presenti e/o accessibili dal Sistema Claider;
b) monitorare i contenuti del Sistema Claider mediante robot, spider, o altri strumenti automatici;
c) utilizzare il Sistema Claider e/o sistemi di Flowsoft S.r.l. per fini diversi da quelli consentiti secondo le presenti Condizioni;
d) riprodurre qualsiasi parte del Sistema Claider, utilizzando qualsiasi dispositivo, inclusi, ma non limitati all’uso di un frame o cornice, o qualsiasi altra tecnica di “framing” per racchiudere, riflettere e/o riprodurne parti o caratteristiche;
e) caricare o inviare sul Sistema Claider o sui sistemi di Flowsoft S.r.l. qualsiasi contenuto e/o programmi, in violazione di qualsiasi legge e/o regolamentazione in vigore, o che incoraggi una tale violazione ovvero che a causa delle loro dimensioni o caratteristiche, potrebbero rallentare e/o bloccare e/o danneggiare il Sistema Claider;
f) utilizzare e/o accedere al Sistema Claider o ai sistemi di Flowsoft S.r.l. in modo da mettere in pericolo qualsiasi sistema informatico o di rete, anche mediante la messa a disposizione di qualsiasi tipo di virus (a tale scopo , per “virus” si intende qualsiasi programma introdotto volutamente in un sistema che svolge una funzione inutile e/o distruttiva, come ad esempio la visualizzazione di un messaggio irritante o sistematicamente in sovra-scrittura delle informazioni presenti nella memoria dell’apparecchio utilizzato dall’Utente);
g) pubblicare o trasmettere informazioni che sono false, fraudolenti o ingannevoli, o impegnarsi in qualsiasi atto che possa essere considerato “phishing” (sia primario, secondario o altro) o che possa dare luogo a responsabilità penale o civile;
h) pubblicare o trasmettere qualsiasi materiale illegale, minaccioso, offensivo, calunnioso, diffamatorio, osceno, volgare, indecente, sessualmente esplicito, pornografico o profano.
In ciascuno dei casi sopra richiamati Flowsoft S.r.l e i suoi collaboratori e dipendenti dovranno essere tenuti indenni e manlevati dall’Utente per tutti i danni e/o le perdite, a qualunque titolo, causati dall’Utente in violazione dei presenti Termini e Condizioni.

Articolo A7 Responsabilità dell’Utente

L’Utente è responsabile per i contenuti propri e/o di terzi inseriti o caricati con qualsiasi modalità nel Sistema Claider per le finalità di cui ai presenti Termini e Condizioni.

L’Utente manleva Flowsoft S.r.l. da ogni responsabilità in relazione alla diffusione illecita di contenuti di terzi o all’utilizzo dei contenuti con modalità contrarie alla legge vigente. L’Utente si obbliga a mantenere indenne e manlevare Flowsoft S.r.l., compresi i suoi dipendenti, periti, agenti e collaboratori, da qualsiasi obbligo o responsabilità, incluse le eventuali spese legali sostenute per difendersi in giudizio, che dovessero sorgere a fronte di danni provocati ad altri utenti o a terzi, in relazione ai contenuti caricati online nonché da qualsiasi reclamo, causa o azione derivanti da o relativi all’utilizzo del Sistema Claider o alla violazione dei presenti Termini e Condizioni, comprese eventuali responsabilità o spese derivanti da reclami, perdite, danni, azioni legali, sentenze, spese processuali e legali, derivanti dalla violazione dei presenti Termini e Condizioni e più in generale in violazione della normativa applicabile. Qualora i servizi del Sistema Claider fossero utilizzati per conto di un ente, associazione, fondazione, comitato, società e/o altro soggetto diverso dalla persona fisica, tale diverso soggetto dovrà accettare i presenti Termini e Condizioni, tenendo indenne e tutelando Flowsoft S.r.l. da qualsiasi reclamo, causa o azione derivanti da o relativi all’utilizzo del Sistema Claider o alla violazione dei presenti Termini e Condizioni, comprese eventuali responsabilità o spese derivanti da reclami, perdite, danni, azioni legali, sentenze, spese processuali e legali.

Articolo A8. Responsabilità di Flowsoft

Flowsoft S.r.l. non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall’accesso al Sistema Claider, dall’incapacità o impossibilità di accedervi, dall’affidamento alle notizie in esso contenute o dal loro utilizzo in qualsiasi forma da parte dell’Utente.
Flowsoft S.r.l. non si assume alcuna responsabilità per servizi offerti da terzi con i quali il Sistema Claider abbia attivato un link di collegamento, e per qualsiasi altro contenuto, informazione o quant’altro contrario alle leggi dello Stato italiano presenti nella risorsa del terzo collegata all’allegato link.
Gli eventuali collegamenti a siti esterni sono forniti come semplice servizio all’Utente, con esclusione di ogni responsabilità sulla correttezza e sulla completezza dell’insieme dei collegamenti indicati. L’indicazione di link non implica, inoltre, da parte di Flowsoft S.r.l. alcun tipo di approvazione o condivisione di responsabilità in relazione alla completezza e alla correttezza delle informazioni contenute nei siti indicati. In ogni caso Flowsoft S.r.l. non sarà responsabile di eventuali perdite o danni non ragionevolmente prevedibili. Qualora l’Utente utilizzasse i servizi del Sistema Claider per uno scopo personale, Flowsoft S.r.l. riconosce l’operatività dei diritti dell’Utente in qualità di consumatore, pertanto le disposizioni di cui ai presenti Termini e Condizioni non potranno limitare i diritti legali dei consumatori a cui non è possibile rinunciare per contratto.

Articolo A9. Varie

I servizi del Sistema Claider sono forniti da Flowsoft S.r.l., con sede legale in Milano (MI), Largo Augusto 1, C.F. e P.IVA 07238390962, iscritta al Registro delle Imprese di Milano. I presenti Termini e Condizioni regolano l’utilizzo da parte dell’Utente dei servizi forniti da Flowsoft S.r.l. tramite CLAIDER e ClaiderNET., comprese le relative funzioni e funzionalità, i consigli e le recensioni, il sito web www.claider.net e le interfacce utenti oltre al contenuto ed ai software associati a tali servizi. La nullità di una o più disposizioni dei presenti Termini e Condizioni non pregiudica la validità delle altre disposizioni.

Articolo A10. Legge Applicabile

La legge applicabile, alle presenti Condizioni d’uso, nonché a tutti i rapporti giuridici sussistenti per l’utilizzo da parte dell’Utente del Sistema Claider, connessi ai servizi offerti, è quella italiana. Per i rapporti giuridici tra Flowsoft Srl e l’Utente, si rinvia ove applicabile in particolare al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, recante il “Codice del consumo”, e successive integrazioni e modificazioni, tra le quali il decreto legislativo 21 febbraio 2014, n. 21 “Attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, recante modifica delle direttive 93/13/CEE e 1999/44/CE e che abroga le direttive 85/577/CEE e 97/7/CE”.

Articolo A11. Giurisdizione applicabile per la risoluzione delle controversie

Ogni questione inerente l’accesso o l’utilizzo del Sistema Claider inclusa ogni eventuale controversia derivante dalla interpretazione, applicazione o esecuzione dei presenti Termini e Condizioni, sarà regolata dalle leggi dello Stato italiano. L’Utente accetta e si sottopone alla giurisdizione esclusiva del Foro di Milano e rinuncia espressamente ad avanzare alcuna obiezione circa tale giurisdizione fatta eccezione per il caso in cui trovi applicazione la disciplinare del consumatore. Nel caso in cui insorga controversia tra Flowsoft S.r.l. e l’Utente, le parti cercheranno di risolvere tale controversia prontamente e in buona fede. Se non riusciranno a risolvere la controversia in tempi ragionevoli (non superiori a trenta (30) giorni) da quando viene resa nota all’altra parte la contestazione, il reclamo o la richiesta formulata dall’altra parte, le parti avranno il diritto di avviare un tentativo di mediazione avanti l’Organismo di Conciliazione Forense di Milano, Via Freguglia, 14 – 20122 MILANO. Se la controversia insorta non può essere risolta tramite il ricorso alla procedura di mediazione sopra descritta, le parti potranno dare ricorso a qualsiasi altro rimedio previsto per legge.

Aggiornato, 04.06.2018

Torna alla Homepage